monumenti Roma
 

Colle Palatino

Il colle Palatino era la parte pi¨ antica di Roma. Secondo la tradizione, coi pastori provenienti da Albalonga, Romolo fond˛ su di esso la "Roma Quadrata" che - dopo il famoso ratto delle Sabine e l'unione con quel popolo forte di agricoltori - and˛ ingrandendosi sempre pi¨ mantenendo tuttavia da allora il nome di Roma. Più tardi il colle venne abitato dai nobili e ricchi romani i quali, attratti dalla splendida posizione, costruiscono qui le loro ville ed i loro palazzi. Qui, nel 63 a.C., nacque Ottaviano, il quale, adottato da Giulio Cesare, diventò il primo imperatore di Roma col nome di Augusto.


monumenti roma

link

Tutti i monumenti di Roma

Itinerari a piedi o in pullman

Visita il sito delle guide di Roma

Tutto su Roma!
Infocity, banca dati di libera consultazione: monumenti, musei, orari, eventi speciali, locali, ristoranti...
con velocissima
mappa di Roma interattiva

{link}

La sua costante semplicità di vita e l'attaccamento al luogo gli fecero in seguito scegliere il Palatino come il punto adatto dove far costruire il Palazzo Imperiale, la "Domus Augustana" che venne consacrata nel 26 a.C. Il portone centrale tutto in marmo era ornato da un enorme gruppo di statue sicchè entrando il visitatore aveva innanzi uno spettacolo grandioso di bellezza. In questo gruppo di edifici il primo era una Biblioteca grandissima, con opere latine e greche, al centro della quale era una vastissima Sala di Lettura, ornata dalla colossale stauta in bronzo di Augusto, aveva intorno e per le mura numerosi ritratti di bronzo e d'argento degli scrittori, artisti e cospicue personalità dell'epoca. Augusto vi faceva fare spesso trattenimenti letterari e recite cui doveva partecipare i migliori letterati ed artisti. Dopo la biblioteca s'alzava il tempio di Apollo, costruito interamente in marmo bianco di Carrara, con la porta d'avorio intagliato.. Davanti al palazzo c'era anche un tempio di Vesta. Oggi l'unica parte discretamente conservata che ci rimane di quei tempi è la "Casa di Livia" degna consorte del primo imperatore romano qui isolatasi fino alla morte nel ricordo affettuoso dell'estinto. Alla morte di Augusto i successori trovarono eccellente l'idea di abitare il Palatino e così il colle divenne la dimora abituale delle famiglie imperiali. L'imperatore Tiberio, successore di Augusto fece erigere la Domus Tiberiana, oggi totalmene coperta dai Giardini Farnesiani La parte più monumentale del Palatino è il "Palazzo dei Flavi" eretto da Domiziano. Le sale erano destinate specialmente per ricevimenti ed altre occasioni solenni. La parte principale era una basilica dove si trattavano le liti alla presenza dell'imperatore. Veniva quindi la sala regia, o salone dei ricevimenti ufficiali, da qui si passava al peristilio, circondato da enormi colonne al centro delle quali era una fontana zampillante. Ai fianchi del peristilio erano bagni e locali ufficiali. Si passava poi al vastissimo triclinio, o sala da pranzo, Il Ninfeo, che conteneva una fontana ovale, serviva invece per sala da pranzo estiva. Col Settizonio Settimio severo finì di completare i palazzi imperiali sul Palatino. L'edificio venne demolito dal Papa Sisto V, resta tuttavia la grandissima terrazza dalla quale si ammira un panorama meraviglioso. Contemporaneamente al Palazzo, Settimio Severo costruì anche le Terme - mancanti prima nei palazzi imperiali - delle quali si ha traccia nei resti delle tubazioni. E' importante accennare al Pedagogium, dove si allevavano ed istruivano i membri della guardia imperiale. Lo Stadio è un altro edificio indipendente. Fu l'imperatore Domiziano ed erigerlo per i giuochi atletici e ginnici e per esercitazioni militari. Come il Foro anche i palazzi imperiali furono abbandonati quando Roma divenne deserta. Nel Medioevo si costruirono qui opere di fortificazione e quindi giardini di ricche famiglie. I Farnese ed i Barberini vi crearono poi parchi e vigne specialmente i celebri "Orti Farnesiani" pieni di piante ornamentali secolari.

Book tours and activities in Italy with Argiletum Tour Operator Rome

Bus tours, Walking tours, visite private Roma e Città d'Arte
Argiletum Tour Roma

 

 

colle Palatino, monumenti Roma
 

Activitaly | Activitaly English | ActivCinema | Infocity | Servizi turistici | Itinerari Roma