SVBVRA, Roma
   


VAI ALL' ESTATE ROMANA 2006

Activitaly presenta il ricco programma dell’Estate romana 2005 nei luoghi d’arte, nei parchi storici, tra le rovine del tempo dei grandi teatri, nelle strade e nelle piazze, tra le fontane e gli angeli, … la città è in festa … Roma diviene meta estiva per un lungo viaggio d’intrattenimento culturale

a cura di Bianca Cimiotta Lami

MUSICA I CINEMA I DANZA I LETTERATURA I TEATRO I ARTE

Si apre la stagione dei numeri dell’Estate romana, il cui cartellone ospita quest’anno più di 160 eventi... Il 2004 aveva coinvolto 6.000 operatori culturali e circa 10 milioni di visitatori e questa nuova edizione sembra prevederne 10.000 con un aumento di partecipazione.

Tutta l’area capitolina che si estende fino alle campagne romane ospiterà iniziative e eventi di musica, cinema, teatro, danza e festival di generi. La parola d’ordine dell’amministrazione comunale cavalca la politica del gratuito e dell’accessibile in cui la cultura e l’intrattenimento diventano fruibili a tutti: Le strutture e i progetti creati in questi anni, ha dichiarato l’Assessore alle Attività Culturali del Comune di Roma, Gianni Borgna, fanno da volano alla vita culturale della città. Ogni spazio è stato pensato come luogo naturale per la sua iniziativa, rispettando così il suo carattere originario e potenziando le realtà che già operano sul territorio facendole così partecipare attivamente alla realizzazione di questa nuova Estate Romana 2005

L’equinozio del 21 giugno apre l’ampio cartellone estivo con Festa della Musica ch,e gemellata con Parigi, offre al pubblico a Piazza del Campidoglio la Nona di Beethoven eseguita dalla Fondazione Arts Academy con il Conservatorio di Santa Cecilia, I luoghi divengono luoghi d’incontro e di cultura estendendosi da un capo all’altro della Città Eterna e le vere novità di questa edizione 2005 sono gli spazi aperti e le manifestazioni riservate all’infanzia, all’adolescenza e agli anziani.

Escono allo scoperto le Biblioteche di Roma che utilizzeranno i propri luoghi, in giardini e patii che da giugno fino a settembre rimaranno aperti per incontri e laboratori. Dal 25 giugno al 3 luglio Villa Borghese ospiterà compagnie italiane e straniere in occasione di “Bim’ in burratin – I° Festival Nazionale di Teatro di Figura “ introducendo il pubblico alla conoscenza del mondo delle maschere e della commedia burattinesca.
A Villa Pamphili alla Casa dei Teatri dal 24 al 29 giugno si svolgerà “Lucciole e lanterne - Festival Nazionale di Teatro per ragazzi” giunto alla sua seconda edizione, mentre sempre a Villa Pamphili all’Arco dei Quattro Venti, è prevista dal 18 giugno al 9 ottobre “ Arte di Carta” che apre la sezione “Teatrini e personaggi di carta” con la mostra “Incanti e magie”. In scena dal 3 al 18 settembre al Parco degli ScipioniLa città in tasca” con i suoi numerosi spettacoli.
I week-end saranno animati dal teatro di figura a cura del Teatro delle Marionette Accettella.

Musica

Con la Musica tornano le storiche e consolidate rassegne della Capitale, quella di Villa Celimontana, con il “Festival Internazionale di musica jazz“ che fino al 3 settembre dedica il suo programma ai grandi complessi di jazz sinfonico legato a singoli temi musicali: Chitarre di mezzanotte, Jazz elettronico, Blues, Jazz Funk inoltre prestando un particolare ascolto alle atmosfere del Jazz brasiliano e del tango.

Giunta alla sua 12° edizione “Roma incontra il mondo” che al Laghetto di Villa Ada dal 14 giugno al 7 agosto ospita artisti come Kocani Orkestar, il cubano Omar Sosa, Amadou e Mariam dal Mali oltre a Peppe Barra, Teresa De Sio, Eugenio Bennato & Taranta Power, Paolo Fresu: ampio spazio è dedicato alla cultura indiana e africana.

Musica anche al Cineporto con il “Roma Hot Summit” che dal 15 giugno fino al 7 luglio invita ai caldi ritmi del Rock’n Roll, dello Swing, del Jumpin blues & jazz che vede l’eccezionale partecipazione di Claudio Gregori in arte Greg...

Suonano ritmi latinoamericani a “Fiesta!” che all’Ippodromo delle Campanelle da 16 giugno al 16 agosto prevede i concerti di grande affluenza con i Van Van, Charanga Habanera, Oscar d’Leon, Terra Samba, Olodum, ma anche previste new entry con Ivete Sangalo la star del pop brasiliano e la “The Big Three Palladium Orchestra" formata dai figli di dei tre mostri sacri del latin jazz Machito, Tito Puente, e Tito Rodriguez. Ospite della manifestazione il “Festival Roma Rock” che inaugura il 16 luglio con il Banco di Mutuo Soccorso per poi proseguire con i Negrita, Jamiroquai e Morcheeba.

Ancora Musica con il “Festival Musicale delle Nazione” che con “Musica sotto il cielo stellato” a Villa Torlonia, Casina delle Civette dal 18 giugno all’11 settembre propone circa 200 concerti. Il repertorio abbraccia recital solistici , musica da camera e cori polifonici.
Continua il Festival con “I concerti al tempietto” al Parco Archeologico del Tetro di Marcello che da14 luglio fino al 25 settembre offre al pubblico un repertorio che va dallo spettacolo alla poesia classica, con gli oltre cento concerti in cartellone che vedono come protagonista il pianista giapponese Hiroshi Takusu.

Luglio suona bene” all’Auditorium - Parco della Musica propone dal 29 giugno al 30 luglio un calendario di concerti del calibro di Keith Jarret, Peter Cincotti, Diana Ross e Brian Wilson .
Jazz a Villa Medici che apre i suoi appuntamenti musicali ( 20 - 27 giugno) con un omaggio a Charlie Parker in occasione dei 50 anni dalla scomparsa, con Bird Lives, concerto le cui armonie richiamano a quel genere bebop degli inizi degli anni ’40 di cui è stato maestro e ispiratore.

 

Anche le basiliche , i cortili , le corti e i chiostri si aprono alle novità estive:
inaugura il 7 fino al 28 agosto al Chiostro del Bramante la XIII Rassegna d’arte musicale Mille e una notte e prosegue il ricco cartellone della New Opera Festival di Roma alla Basilica di San Clemente al Colosseo dal 23 giugno al 19 agosto.,
La facciata di S. Ivo fa da sfondo allo splendido Cortile di S. Ivo alla Sapienza, prima università di Roma istituita da papa Bonifacio VIII nel 1303 che richiama il pubblico, dal 25 giugno al 3 agosto, per la XXIV° stagione concertistica dell’International Chamber Ensemble con Serate di grande Musica.
Risate nostalgia e buona musica invece al Parco di Tor di Quinto che con la quarta rassegna Ieri e Oggi va in scena dal 1 al 30 luglio con Rodolfo Laganà, Fausto Leali e i Camaleonti.

Al Giardino degli Aranci dal 23 giugno fino al 4 settembre stornelli romani, serenate e arie sconosciute di genere petroliniano, sono i temi musicali proposti che vanno dal 1792 al 1931 e al Classico Music Garden dal 15 giugno al 18 settembre, ogni giorno un concerto per un totale di cento.
Aperto fino al 13 agosto il Beat Park International Festival al Giardino delle Cascate dell’Eur, un dance Festival che ospiterà concerti live, dj set, rassegne di video arte e performance.
In aria di mare si arriva al Faber Beach sulle spiagge del Lungomare di Ostia che dal 17 giugno al 26 agosto si veste tutte le sere alle ore 22.00 in stile californiano, trasformandosi in una vera e propria isola della musica.
Appena accanto alle rovine del Teatro Romano di Ostia Antica, luogo di straordinarie suggestioni che mette in scena ,dal 9 al 16 luglio e dal 19 agosto al 17 settembre, “Cosmophonies”. Il festival internazionale di musica, danza e teatro ospita artisti di fama come Flavio Bucci, Pino Micol e Lina Sastri per il teatro e musicisti come i Negramano, gruppo di punta nel panorama emergente musicale italiano, oltre la compagnia acrobatica Kataklò con lo spettacolo “Up vertical energie”.

Live8! Un concerto mondiale per suonarle alla povertà

A distanza di 20 anni da quel famoso concerto-evento, il 'Live aid' che commosse il mondo, Bob Geldof riprende il 'lungo cammino verso la giustizia', accompagnato da centinaia di artisti che suoneranno e canteranno in contemporanea il 2 luglio a Roma, Parigi, Londra, Berlino, Philadelphia, Tokyo, Toronto e Johannesburg, per chiedere una svolta decisiva nella lotta alla povertà estrema del sud del mondo.

Il concerto mondiale, e gratuito, è organizzato proprio a ridosso del vertice dei G 8, che si terrà il 6 luglio in Scozia, per far pesare sul tavolo la volontà di tanti cittadini del globo, differenti per nazionalità, religione e colore ma uniti nel dire basta all'eccidio silenzioso che fa morire - di aids, di fame, di dissenteria, di tubercolosi - 50.000 persone ogni giorno. Gli 8 concerti, seguiti da centinaia di migliaia di persone dal vivo e da perlomeno un miliardo in diretta televisiva, saranno quindi la chiave di volta, il megafono che porta la voce di quel mondo, impropriamente chiamato 'Terzo', dentro al mondo autonominatosi 'Primo'. Una voce che non si limita a chiedere l'abbattimento del debito dei Paesi poveri, ma punta anche quello dei dazi (che svantaggiano l'Africa) e al raddoppio degli aiuti. Roma, che della lotta alla povertà ha fatto un terreno d'intervento fondamentale, e si è contraddistinta per tante iniziative premiate da risultati concreti (basti pensare ad 'Italia-Africa'), offrirà come palcoscenico la cornice unica del Circo Massimo, dove il 2 luglio, dalle 14,30 fino a notte fonda si esibirà uno straordinario parterre musicale.
Hanno aderito al Live8: Alì Farka Tourè, Biagio Antonacci , Articolo31, Claudio Baglioni, Adriano Cementano, Carmen Consoli, Cesare Cremonini, Francesco De Gregori, Gianluca Grignani, Pino Daniele, Gemelli Diversi, Elisa, Giorgia, Irene Grandi, Faith Hill, Kaled, Jovanotti, Luciano Ligabue, Fiorella Mannoia, Tim Mc Graw, Gianni Morandi, Ennio Morione, Nek, Negramaro, Negrita, Noa, Laura Pausini, Max Pezzali, Planet Funk, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Vasco Rossi, Subsonica, Sugarfree, Tiromancino, Velvet, Antonello Venditti, Vibrazioni, Renato Zero, Zucchero.

top

Cinema

Arene e grandi schermi propongo Cinema di qualità:
a Piazza Vittorio, dal 27 giugno al 1 settembre, per il ciclo de I Grandi Festival, corti ed esclusive tratte dalla kermesse di Taormina , del Pesaro Film Fest e del Locarno International Film Fest.
Torna l’Isola del Cinema all’Isola Tiberina in veste romana stile anni ’50 e ’60. Saranno proiettati alcuni dei più famosi film di quel periodo, gli anni del dopo guerra e del boom economico.
Al Cineporto dall’8 luglio fino al 31 agosto, CineCorto propone la selezione di cortometraggi italiani di recente produzione. Sarà Ken Loach in persona in veste di Presidente Onorario del Comitato Vigne Nuove, ad aprire la rassegna Cinema fuori e cose che capitano in corso, dal 14 al 24 luglio e, per chi ama l’aria condizionata, alla Sala Trevi dal 4 all’8 luglio potrà divertirsi con il Fantafestival.

Danza

Passi di Danza anche per gli amanti del balletto e del ballo che all’Accademia Tedesca di Villa Massimo dal 4 al 28 luglio possono ringraziare Invito alla Danza che apre il suo cartellone con la prima europea Tango Nuevo con la Compagnia di Roberto Herrera. Mentre di altro genere e distribuita nei diversi quartieri della città, fino al 26 giugno, la quarta edizione del Festival Hip Hop rassegna dedicata al mondo dell’hip hop e della street culture.

Letteratura

Sembra quasi mancare a questa articolata proposta uno spazio letterario dedicato al silenzio e alla parola, ma Libri in Campo - rassegna dell’editoria di cultura ci aspetta a Piazza Santa Maria in Trastevere e al Chiostro del Museo di Roma in Trastevere dal 28 giugno al 10 luglio con un ricco cartellone d’incontri e di presentazioni. Anche dal litorale Approdo alla lettura invita, suggerisce e consiglia una passeggiata sul Pontile di Ostia, a Piazzale dei Ravennati, fino al 15 settembre.

Da Testaccio al Parco di San Sebastiano il Gay Pride si trasferisce con il suo enorme seguito, tra le iniziative segnalate in calendario l’Antigone diretto da Roberto Gucciardini con le musiche di Nicola Piovani. Da non perdere Le streghe di San Giovanni rassegna ispirata alla notte tra il 23 e 24 giugno che richiama alla Festa delle Streghe. Teatro a tema e musica popolare raccontano le tradizioni e le origini della figura archetipo della strega.

top

Teatro

E per rimanere in tema di rappresentazioni, Roma soddisfa anche gli amanti del palcoscenico inteso nel suo ampio genere. Nel quartiere Trieste Parioli, in una palazzina Liberty il Teatro Instabile dell’Humour propone Artestate, rassegna di spettacoli di taglio comico brillante , mentre All’Ombra del Colosseo dal 16 giugno al 6 agosto al Parco del Ninfeo sarà il cabaret a essere protagonista.
Non manca la satira e la comicità gratuita dei nostri tempi che l’11 settembre apre con la rassegna Faccia da comico a Piazza Guglielmo Pepe.
Si potrà inoltre ritrovare l’uno e il molteplice in questo doppio appuntamento Pirandelliano nella suggestiva Basilica dei Santi con il Fu Mattia Pascal e Tutto per bene che si alterneranno dal 28 giugno al 7 agosto.
Capolavoro unico dell’autore Apuleio, L’asino d’oro o Metamorfosi in scena al Teatro Marcello dal 25 giugno al 10 luglio.
Da non perdere i due seminari “Tragedie di guerra” e “Seminario sulla Commedia dell’Arte” previsti nell’ambito di Fontanonestate in prossimità di Fontana dell’Acqua Paola che fino al 28 agosto intratterrà il pubblico con concerti, spettacoli teatrali e danza.
Passaggi segreti ovvero ciò che nessuno ha mai rivelato è lo spunto dello spettacolo La Congiura ideato e diretto da Roberto Parafante che dedicato al grande imperatore Giulio Cesare sarà in scena dal 23 giugno fino al 24 luglio al Foro di Traiano.
Per chi invece abbia voglia di volare un po’ in alto, lo potrà fare, dal 3 al 5 agosto, alla Casa dei Teatri a Villa Doria Pamphili, partecipando al Primo Festival sullo spettacolo volante “La Città volante e il cielo diviene palcoscenico” che sotto la direzione artistica di Angelo Bonello dei Kitonb, ospita le estreme theatre company internazionali.

Arte

Un occhio anche all’Arte di cui segnaliamo in particolar modo La Roma di Leon Battista Alberti ai Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli visitabile fino il 16 ottobre, Passaggi in India alle Scuderie del Quirinale fino 6 ottobre e un ricordo a Elsa Morante nelle immagini di Federico Grolla fino al 4 agosto alla Sala Santa Rita.

Anche i Municipi si sono organizzati per non lasciar niente al caso, così quei parchi, giardini e arene, luoghi del quotidiano, un po’ decentrati e un po’ nascosti entrano a far parte del circuito con programmi d’intrattenimento e incontri culturali.


VAI ALL' ESTATE ROMANA 2006

top

Activitaly      Argiletum Tour      InfoRoma     Servizi turistici     Eventi     ActivCinema     Contatti

 

©1999-2005   Activitaly- Roma